fumetto di un maestro e un'allieva davanti ad uno lavagna digitale

NFC

« Back to Glossary Index

NFC, acronimo di Near Field Communication, è una tecnologia di comunicazione wireless a corto raggio che consente lo scambio di dati tra dispositivi a distanza ravvicinata, in genere entro pochi centimetri.

Come funziona l’NFC

L’NFC si basa sulla tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) e opera nella banda di frequenza di 13,56 MHz. I dispositivi NFC sono dotati di un chip e un’antenna che consentono loro di comunicare tra loro quando vengono avvicinati. La comunicazione può avvenire in modalità attiva o passiva:

  • Modalità attiva: entrambi i dispositivi generano un campo elettromagnetico per comunicare.
  • Modalità passiva: un dispositivo (ad esempio, un tag NFC) non ha alimentazione propria e viene alimentato dal campo elettromagnetico generato dall’altro dispositivo.

Applicazioni dell’NFC

L’NFC viene utilizzato in una vasta gamma di applicazioni, tra cui:

  • Pagamenti contactless: l’NFC consente di effettuare pagamenti avvicinando il proprio smartphone o carta contactless a un terminale POS abilitato.
  • Condivisione di dati: l’NFC può essere utilizzato per scambiare informazioni tra dispositivi, come contatti, foto, video o link a siti web.
  • Autenticazione: l’NFC può essere utilizzato per autenticarsi a servizi o dispositivi, ad esempio per sbloccare lo smartphone o accedere a un edificio.
  • Trasporto pubblico: l’NFC viene utilizzato per la validazione dei biglietti sui mezzi pubblici, avvicinando il proprio smartphone o carta contactless al lettore.
  • Marketing e pubblicità: l’NFC può essere utilizzato per fornire informazioni aggiuntive su prodotti o servizi, ad esempio leggendo un tag NFC su un prodotto con lo smartphone.
  • IoT (Internet of Things): l’NFC può essere utilizzato per connettere e controllare dispositivi intelligenti, come lampadine, termostati o elettrodomestici.

Vantaggi dell’NFC

  • Facilità d’uso: l’NFC è molto semplice da usare, basta avvicinare i dispositivi per stabilire la comunicazione.
  • Sicurezza: l’NFC offre un buon livello di sicurezza grazie alla crittografia dei dati e alla breve distanza di comunicazione.
  • Versatilità: l’NFC può essere utilizzato in una vasta gamma di applicazioni.

Svantaggi dell’NFC

  • Raggio d’azione limitato: l’NFC funziona solo a breve distanza, in genere entro pochi centimetri.
  • Non tutti i dispositivi sono dotati di NFC: non tutti gli smartphone e altri dispositivi sono dotati di tecnologia NFC.

In sintesi

L’NFC è una tecnologia versatile e in continua evoluzione che sta cambiando il modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi e il mondo che ci circonda. Grazie alla sua facilità d’uso e alla sua sicurezza, l’NFC è destinato a diventare sempre più diffuso in futuro.

« Torna all'indice del Glossario

Hai scelto di negare il consenso ai cookie

I Cookie non sono mostri che si nascondono sotto il letto! 👻 Non ti rubano niente! Anzi, sono piccoli aiutanti che migliorano la tua navigazione. Accettando i cookie potrai aiutarci a mantenere liberi e imparziali i contenuti offerti sul nostro sito. La pubblicità mirata è un modo per fornirti informazioni di qualità. Nessun dato personale come le generalità anagrafiche è contenuto nei cookie.

–– OPPURE ––