Aumento assicurazione auto dopo sinistro stradale

Scopri come calcolare l’aumento dell’assicurazione RC Auto dopo un sinistro: ecco i fattori del sistema bonus malus da conoscere.

a cura di Pubblicato il 13 Dic 2023Aggiornato il 27 Apr 2024 di lettura

È comune che l’assicurazione auto aumenti dopo un sinistro stradale. Questo è dovuto al fatto che la compagnia di assicurazioni considera l’assicurato come un rischio per lei maggiore dopo un incidente. Il calcolo del premio assicurativo viene influenzato dal bonus malus, un sistema che premia o penalizza l’assicurato in base alla sua storia di sinistri. Dopo un incidente stradale, l’assicurato si sposta su una classe superiore del sistema bonus-malus, il che comporta un aumento del costo dell’assicurazione.

Richiedi un preventivo gratuito!

aumento assicurazione auto dopo sinistro stradale

Come calcolare l’aumento RC Auto dopo un sinistro

Per calcolare l’aumento della polizza auto dopo un sinistro, è necessario rifarsi al sistema bonus malus. Il sistema prevede che ciascun assicurato riceva un "malus" (perdita di 2 classi di merito) al superamento del 51% della somma delle responsabilità in sinistri con colpa durante l’anno precedente; un "bonus" (guadagno di 1 classe di merito) se durante l’anno precedente non sono stati riscontrati a suo carico sinistri con colpa.

Per conoscere l’aumento in denaro dervante da questo calcolo, bisognerà rifarsi alle tabelle utilizzate da ciascuna compagnia assicurativa.

Pertanto, ai fini del calcolo, sarà necessario conoscere la propria classe attuale nel sistema bonus-malus e la percentuale di responsabilità che hai avuto negli eventuali incidenti con colpa in cui sei rimasto coinvolto nel veicolo.

Scopri di più →

Aumento RC Auto dopo incidente con concorso di colpa

In caso di un incidente con concorso di colpa, l’aumento della RC Auto dipende dalla percentuale di responsabilità attribuita a ciascun conducente.

Ad esempio, se la tua responsabilità in un sinistro è del 50%, il premio della tua assicurazione non aumenterà finchè non supererai questa soglia.

Tuttavia, è importante notare che ogni compagnia assicurativa ha le proprie regole e può gestire questi casi in modo diverso. Pertanto, è consigliabile contattare la propria compagnia assicurativa per ottenere informazioni precise sul calcolo dell’aumento in caso di incidente con concorso di colpa.

Scopri di più →

Assicurazione e incidenti senza colpa

In caso di sinistri stradali senza colpa, l’assicurato non dovrebbe subire un aumento del premio RC Auto. Questo perché il sistema bonus malus prevede una penalizzazione nella classe di merito solo in presenza di sinistri (o somma di sinistri) con colpa superiore al 50% durante l’anno precedente.

Pertanto, se l’incidente non è stato causato dalla negligenza o imprudenza dell’assicurato, la sua classe bonus-malus dovrebbe rimanere invariata.

Tuttavia, è importante ricordare che l’interpretazione per l’automobilista di un incidente senza colpa può variare a seconda della compagnia di assicurazione e della specifica situazione.

È sempre consigliabile discutere i dettagli dell’incidente con la propria compagnia per comprenderne gli effetti sul costo della polizza.

Scopri di più →

Riassumendo

disegno di un ragazzo seduto a gambe incrociate con un laptop sulle gambe che fa un riassunto di tutto quello che si è scritto finora

Cambiare compagnia di assicurazione non è un modo per evitare aumenti

Il sistema bonus malus prevede una penalizzazione nella classe di merito solo in presenza di sinistri con colpa

Rispettare le regole della strada è fondamentale per prevenire aumenti del premio assicurativo

Conclusioni

disegno di un ragazzo seduto a gambe incrociate che regge un laptop con scritto dietro allo schermo Conclusioni

In conclusione, la gestione del premio assicurativo in seguito a un incidente stradale può variare notevolmente a seconda della società di assicurazione e della situazione specifica. È fondamentale comprendere la propria polizza e le relative condizioni, e discutere direttamente con la compagnia assicurativa per chiarire eventuali dubbi. Ricordate, essere informati e attenti può aiutare a evitare aumenti inaspettati e a mantenere il costo della propria polizza ad un livello gestibile.

Richiedi un preventivo gratuito!

Domande frequenti

disegno di un ragazzo seduto con nuvolette di testo con dentro la parola FAQ
Come si recupera la classe di merito dopo un incidente?

Per recuperare la classe di merito dopo un incidente, è necessario non avere sinistri per un periodo di tempo specifico, solitamente un anno. Durante questo periodo, bisogna guidare con cautela e assicurarsi di non essere coinvolti in incidenti. Se si riesce a rimanere senza sinistri con colpa per l’anno successivo all’incidente, la maggior parte delle compagnie ridurrà la penalizzazione di una classe di merito. Tuttavia, le specifiche possono variare a seconda dell’assicurazione, quindi è sempre consigliabile verificare con la propria compagnia.

Più incidenti in un anno: quanto aumenta l’assicurazione?

Se si verificano più incidenti in un anno, l’aumento del costo dell’assicurazione può variare notevolmente. La cifra esatta dipende da fattori come il numero di incidenti, la gravità di ciascun incidente e il grado di responsabilità dell’assicurato in ciascuno di essi. In generale, tuttavia, si può dire che il premio dell’assicurazione aumenterà proporzionalmente al numero di incidenti in cui l’assicurato è ritenuto responsabile. Per ottenere dettagli precisi e personalizzati, è consigliabile contattare direttamente la propria assicurazione.

Si può cambiare compagnia assicurativa subito dopo un incidente?

Sì, è possibile cambiare la società di assicurazione anche subito dopo un incidente. Tuttavia, è importante notare che l’incidente e la relativa richiesta di risarcimento seguiranno l’assicurato anche nella nuova compagnia. Questa prenderà in considerazione l’incidente durante la determinazione del costo della polizza.
Pertanto, cambiare la compagnia di assicurazione non è un modo per evitare aumenti del premio dovuti a incidenti. È consigliabile confrontare diverse offerte e scegliere l’opzione più adeguata in base alla propria situazione.

Come evitare l’aumento del premio assicurativo?

Per evitare l’aumento del premio assicurativo, ci sono diverse strategie che si possono adottare. Prima di tutto, fare attenzione alla guida e rispettare le regole della strada è fondamentale per prevenire incidenti. Inoltre, chiudere un’assicurazione con una franchigia più alta può aiutare a mantenere bassi i premi.
Alcune compagnie offrono anche sconti per i clienti che partecipano a programmi di sicurezza stradale o corsi di guida difensiva. Ricorda, è sempre meglio consultare un assicuratore professionista o un broker per discutere delle opzioni più adatte alla tua assicurazione dopo una situazione specifica.

Quanto è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per votarlo!

Hai scelto di negare il consenso ai cookie

I Cookie non sono mostri che si nascondono sotto il letto! 👻 Non ti rubano niente! Anzi, sono piccoli aiutanti che migliorano la tua navigazione. Accettando i cookie potrai aiutarci a mantenere liberi e imparziali i contenuti offerti sul nostro sito. La pubblicità mirata è un modo per fornirti informazioni di qualità. Nessun dato personale come le generalità anagrafiche è contenuto nei cookie.

–– OPPURE ––