fumetto di un maestro e un'allieva davanti ad uno lavagna digitale

IRPEF

« Back to Glossary Index

L’IRPEF, acronimo di Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche, è una tassa che colpisce il reddito complessivo percepito dalle persone fisiche residenti in Italia, sia esso prodotto nel territorio nazionale o all’estero. Si tratta di un’imposta diretta, personale e progressiva.

Caratteristiche dell’IRPEF

  • Diretta: Colpisce direttamente il reddito del contribuente.
  • Personale: Tiene conto delle caratteristiche personali del contribuente, come il carico familiare, le spese mediche,ecc.
  • Progressiva: L’aliquota fiscale aumenta all’aumentare del reddito, applicando il principio della capacità contributiva.

Redditi soggetti a IRPEF

L’IRPEF si applica a diverse categorie di reddito:

  • Redditi fondiari: Derivanti da terreni e fabbricati.
  • Redditi di capitale: Derivanti da investimenti finanziari (interessi, dividendi, ecc.).
  • Redditi di lavoro dipendente: Stipendi, salari, pensioni, ecc.
  • Redditi di lavoro autonomo: Proventi derivanti da attività professionali o d’impresa.
  • Redditi diversi: Plusvalenze, vincite, redditi occasionali, ecc.

Calcolo dell’IRPEF nel 2024

Il calcolo dell’IRPEF nel 2024 prevede alcune novità rispetto agli anni precedenti. Le aliquote IRPEF per il 2024 sono le seguenti:

Scaglione di redditoAliquota
Fino a 28.000€23%
Da 28.001€ a 50.000€35%
Oltre 50.000€43%

Detrazioni e deduzioni

Per ridurre l’importo dell’IRPEF dovuta, sono previste detrazioni e deduzioni fiscali. Le detrazioni diminuiscono direttamente l’imposta da pagare, mentre le deduzioni abbassano il reddito imponibile su cui calcolare l’imposta.

Esempi di detrazioni

  • Detrazioni per familiari a carico
  • Detrazioni per spese mediche
  • Detrazioni per spese di istruzione

Esempi di deduzioni

  • Contributi previdenziali e assistenziali obbligatori
  • Contributi versati a forme pensionistiche complementari

Dichiarazione dei redditi

I contribuenti sono tenuti a presentare annualmente la dichiarazione dei redditi, utilizzando il modello 730 o il Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico), per determinare l’IRPEF dovuta e versarla all’Erario.

Importanza dell’IRPEF

L’IRPEF è una delle principali fonti di entrata per lo Stato italiano e contribuisce a finanziare i servizi pubblici essenziali,come la sanità, l’istruzione e le infrastrutture.

Conclusioni

L’IRPEF è un’imposta complessa, ma fondamentale per il funzionamento dello Stato. Comprendere il suo funzionamento e le modalità di calcolo, soprattutto alla luce delle novità introdotte nel 2024, è importante per ogni cittadino, per poter pianificare al meglio le proprie finanze e adempiere correttamente agli obblighi fiscali.

« Torna all'indice del Glossario

Hai scelto di negare il consenso ai cookie

I Cookie non sono mostri che si nascondono sotto il letto! 👻 Non ti rubano niente! Anzi, sono piccoli aiutanti che migliorano la tua navigazione. Accettando i cookie potrai aiutarci a mantenere liberi e imparziali i contenuti offerti sul nostro sito. La pubblicità mirata è un modo per fornirti informazioni di qualità. Nessun dato personale come le generalità anagrafiche è contenuto nei cookie.

–– OPPURE ––