fumetto di un maestro e un'allieva davanti ad uno lavagna digitale

Storico creditizio

« Back to Glossary Index

Il termine "storico creditizio" si riferisce al resoconto dettagliato del comportamento di un individuo o di un’azienda nei confronti dei propri debiti e impegni finanziari nel tempo. In altre parole, è come una "pagella" che mostra come ci si è comportati nel gestire prestiti, mutui, carte di credito e altri tipi di finanziamenti.

Importanza dello storico creditizio

Lo storico creditizio è un elemento cruciale per valutare l’affidabilità finanziaria di una persona o di un’impresa. Istituti di credito, banche e altre società finanziarie lo utilizzano per determinare se concedere o meno un prestito, una carta di credito o un mutuo, e a quali condizioni. Un buono storico creditizio può portare a tassi di interesse più favorevoli e condizioni di finanziamento più vantaggiose.

Cosa contiene lo storico creditizio

Lo storico creditizio include una serie di informazioni rilevanti, tra cui:

  • Informazioni personali: nome, indirizzo, codice fiscale, data di nascita.
  • Richieste di credito: tutte le richieste di finanziamento effettuate nel tempo.
  • Apertura e chiusura di conti: dettagli sui conti correnti, carte di credito e prestiti.
  • Modalità di pagamento: se i pagamenti sono stati effettuati in modo tempestivo o in ritardo.
  • Debiti insoluti: eventuali prestiti o debiti non pagati.
  • Procedure concorsuali: fallimenti, pignoramenti o altre procedure legali.

Come viene valutato lo storico creditizio

In Italia, lo storico creditizio viene gestito dalla Centrale Rischi della Banca d’Italia, un sistema informativo che raccoglie i dati sui finanziamenti concessi da banche e società finanziarie. Le informazioni presenti nella Centrale Rischi vengono utilizzate per calcolare un punteggio di credito, che indica il livello di affidabilità di un soggetto.

Come migliorare il proprio storico creditizio

Se il tuo storico creditizio non è ottimale, ci sono diverse azioni che puoi intraprendere per migliorarlo:

  • Pagare sempre in tempo: evita ritardi nei pagamenti di prestiti, bollette e carte di credito.
  • Ridurre il debito: cerca di estinguere i debiti esistenti e limita l’utilizzo del credito.
  • Verificare regolarmente il proprio storico creditizio: controlla periodicamente la tua Centrale Rischi per individuare eventuali errori o informazioni inesatte.

« Torna all'indice del Glossario

Hai scelto di negare il consenso ai cookie

I Cookie non sono mostri che si nascondono sotto il letto! 👻 Non ti rubano niente! Anzi, sono piccoli aiutanti che migliorano la tua navigazione. Accettando i cookie potrai aiutarci a mantenere liberi e imparziali i contenuti offerti sul nostro sito. La pubblicità mirata è un modo per fornirti informazioni di qualità. Nessun dato personale come le generalità anagrafiche è contenuto nei cookie.

–– OPPURE ––