Prestiti online veloci: come ottenerli

Prestiti online veloci: scopri come ottenere denaro in modo facile e sicuro. Confronta le offerte e richiedi il tuo prestito in pochi click!

a cura di Pubblicato il 22 Nov 2023Aggiornato il 04 Lug 2024 di lettura

Hai bisogno di un prestito veloce? I prestiti online veloci sono la soluzione ideale per ottenere denaro in modo rapido e semplice. Con un finanziamento online veloce, puoi ricevere la somma di cui hai bisogno direttamente sul tuo conto corrente in pochi click. I prestiti immediati online sono perfetti per affrontare spese impreviste o per realizzare piccoli progetti. Sono facili da richiedere e non richiedono garanzie né lunghe attese. In questo articolo parleremo dei prestiti veloci online. Scopriremo come funzionano e i loro vantaggi e svantaggi. Ti daremo consigli su come scegliere il prestito giusto per te. Infine, ti spiegheremo come ottenere il miglior tasso d’interesse.

Richiedi un preventivo gratuito!

un orologio che si sposta velocemente nel tempo e la frase prestiti online veloci come ottenerli che scorre sullo sfondo
La velocità nell’erogazione del prestito online è una caratteristica fondamentale per gli utenti.

Cosa si intende con prestito veloce

Per prestito veloce, si intende un tipo di prestito che può essere ottenuto in tempi brevi, spesso entro 24 ore dalla richiesta.

Questa tipologia di prestito è ideale per chi ha bisogno di denaro rapidamente per far fronte a spese impreviste o urgenti.

I prestiti online veloci sono resi possibili grazie alla digitalizzazione del processo di richiesta e approvazione. Questo evita di dover andare in banca o in un istituto di credito.

Scopri di più →

Come richiedere e ottenere un prestito veloce online

Per ottenere un prestito veloce online, è innanzitutto necessario avere accesso a una connessione internet e un dispositivo (computer, tablet o smartphone). Dopo aver scelto il sito di confronto giusto, si può richiedere un prestito compilando un modulo online con i propridati personali e finanziari.

Alcune piattaforme permettono anche di caricare la documentazione richiesta direttamente online, rendendo il processo di richiesta ancora più veloce ed efficiente.

I requisiti richiesti

Per ottenere un prestito online in maniera veloce, è necessario soddisfare alcuni requisiti fondamentali.

Innanzitutto, bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni e risiedere in Italia. Inoltre, sarà richiesta una copia di un documento d’identità valido e un documento che attesti il proprio reddito (come ad esempio l’ultima busta paga).

La maggior parte delle piattaforme online richiede anche un conto corrente bancario a nome del richiedente per poter effettuare il trasferimento di denaro.

Online sono presenti anche offerte di piccoli prestiti veloci senza garanzie. Questi sono usualmente legati all’acquisto di un bene di consumo. Difficilmente troverete delle offerte di prestiti di molti euro senza nessuna garanzia richiesta.

Spesso ci si chiede se è possibile ottenere un prestito senza busta paga e senza garante. In alcuni casi questo è possibile, ma bisogna dimostrare un ottimo stato patrimoniale.

Molti, se non ottengono un prestito, usano la carta di credito. Le differenze tra prestito personale e carta di credito per i requisiti necessari non sono molto grandi.

Come richiederli

Una volta verificato di soddisfare i requisiti sopra elencati, è possibile procedere con la richiesta del prestito veloce online.

Richiedere un prestito veloce online è simile a un prestito tradizionale, ma con meno documenti da presentare.

Solitamente, basta compilare un modulo di richiesta sul sito della piattaforma scelta e allegare i documenti richiesti.

Sarà poi necessario attendere qualche giorno per la verifica dei dati e l’approvazione della domanda.

Se tutto è in regola, il prestito online verrà accreditato direttamente sul conto corrente del richiedente indicato nella richiesta.

Le varie tipologie

I prestiti più veloci disponibili online che possiamo evidenziare sono il prestito tra privati, il prestito tramite WhatsApp e il mini prestito con richiesta online. Questi prestiti personali sono usualmente elaborati in tempi molto brevi, a volte in poche ore.

Il prestito tra privati è spesso disponibile entro 24 ore dalla richiesta, mentre i prestiti su WhatsApp possono essere richiesti e ottenuti in pochi minuti.

Il mini prestito online è una piccola somma di denaro richiesta tramite un form online e pochi documenti. Viene approvato velocemente dopo la compilazione del form e il caricamento dei documenti richiesti.

I tempi di erogazione

Il tempo necessario per ricevere l’esito della richiesta del prestito può variare a seconda della piattaforma online scelta. Tuttavia, grazie alle moderne tecnologie digitali, molte di queste piattaforme sono in grado di processare le richieste in modo molto efficiente. In generale, si può prevedere un periodo compreso tra 24 ore a qualche giorno lavorativo.

Ricorda, però, che questa è solo una stima e il tempo effettivo può variare. Una volta approvato il prestito personale, l’importo finanziato sarà accreditato direttamente sul conto corrente del richiedente.

Scopri di più →

Documenti e spese necessarie per un prestito veloce online

La documentazione necessaria per richiedere e ottenere un prestito online può essere considerevole, anche se si parla di prestiti online veloci.

Per ottenere un prestito veloce online, è necessario presentare alcuni documenti specifici. Questi includono:

  • Documento d’identità valido
  • Codice Fiscale
  • Avere un reddito dimostrabile, magari con una busta paga o dichiarazione dei redditi

Spese accessorie

Le spese accessorie sono costi aggiuntivi che possono sorgere nel processo di erogazione del finanziamento. Questi possono includere commissioni di apertura, costi di gestione del finanziamento, assicurazioni obbligatorie, e altri costi che talvolta possono essere nascosti nei termini del contratto.

È importante leggere attentamente termini e condizioni del contratto e tenere in considerazione questi costi accessori durante la valutazione del costo totale dell’operazione.

In molti casi, un tasso di interesse apparentemente basso può nascondere costi elevati, rendendo il finanziamento più costoso di quanto inizialmente sembra.

Spese di istruttoria

Le spese di istruttoria rappresentano un altro costo da considerare quando si richiede un finanziamento. Questa tariffa, spesso non trascurabile, copre il lavoro fatto dalla banca o dall’ente finanziario per valutare la tua richiesta.

Questa valutazione può includere la verifica del reddito, dell’affidabilità creditizia e di altri fattori rilevanti. Molti istituti di credito inseriscono questi importi nel costo totale del credito. Pertanto, è fondamentale tenere in considerazione le spese di istruttoria quando si confrontano le offerte di prestiti.

Attenzione, un prestito con tasso basso, ma spese di istruttoria alte può costare di più di un finanziamento con tasso leggermente più alto ma senza spese di istruttoria.

Imposta di bollo

una calcolatrice delle banconote e la bandiera italiane a significare l'imposta di bollo dello stato italiano
L’imposta di bollo è dovuta anche per i prestiti online, come per i prestiti tradizionali.

L’Imposta di bollo è un tributo che lo Stato applica su alcuni documenti al fine di dar loro valore legale. Nel contesto dei prestiti, l’imposta di bollo può essere applicata sia al contratto che alle eventuali estensioni di questo.

L’importo dell’imposta di bollo può variare a seconda del tipo di finanziamento e dell’importo totale del credito. Come per le spese accessorie, anche l’imposta di bollo dovrebbe essere tenuta in considerazione quando si calcola il costo totale dell’operazione.

Scopri di più →

Riassumendo

disegno di un ragazzo seduto a gambe incrociate con un laptop sulle gambe che fa un riassunto di tutto quello che si è scritto finora

Molte piattaforme online offrono prestiti immediati, principalmente quelle di Crowdfunding.

Le spese di istruttoria rappresentano un costo del finanziamento e vanno tenute in considerazione quando si cerca un prestito con il tasso di interesse più basso.

I prestiti veloci possono offrire un sostegno significativo per le esigenze finanziarie a breve termine.

Conclusioni

disegno di un ragazzo seduto a gambe incrociate che regge un laptop con scritto dietro allo schermo Conclusioni

In conclusione, i prestiti veloci rappresentano una soluzione pratica ed efficiente per chi ha bisogno di liquidità in tempi brevi.

Tuttavia, è importante sempre valutare attentamente le proprie esigenze e la capacità di rimborsare il prestito prima di procedere con la richiesta. Inoltre, è consigliabile comparare le diverse offerte presenti sul mercato per trovare quella più adatta alle proprie necessità.

Grazie alla tecnologia e all’innovazione digitale, ottenere un finanziamento veloce è diventato sempre più semplice e accessibile a tutti. Quindi, se si ha la necessità di una somma di denaro in tempi rapidi, il prestito veloce online potrebbe essere la soluzione ideale.

Tuttavia, è sempre importante ricordare di leggere attentamente tutte le condizioni e i termini del contratto prima di firmare e accettare l’offerta. In questo modo, si potrà evitare qualsiasi rischio o spiacevole sorpresa in futuro e godere pienamente dei vantaggi di un prestito veloce online.

Continuate a seguire le nostre guide per scoprire nuovi consigli e informazioni utili su come gestire al meglio il vostro denaro e le vostre finanze personali.

Richiedi un preventivo gratuito!

Domande Frequenti

disegno di un ragazzo seduto con nuvolette di testo con dentro la parola FAQ
Chi fa prestiti veloci?

Esistono diverse piattaforme online che offrono finanziamenti immediati. Ci sono banche tradizionali come UniCredit e Intesa Sanpaolo che offrono prestiti veloci, e anche piattaforme operanti solo online come Younited Credit.
Inoltre, vi sono compagnie finanziarie specializzate in finanziamenti rapidi, come Prestitò e Agos. “Immediato” può avere tempi diversi su diverse piattaforme. In alcuni casi, potrebbe significare un paio d’ore, mentre in altri potrebbe significare un paio di giorni lavorativi.

Chi fa prestiti veloci in giornata?

Ci sono diverse entità che offrono prestiti in giornata, tra cui alcune banche tradizionali e istituti di credito online. Ad esempio, compagnie come Finanzia il tuo progetto e In-prestito offrono finanziamenti in tempi molto brevi, spesso entro la giornata.
È importante sapere che la velocità per ottenere il finanziamento può variare. Dipende da documenti richiesti, storia di credito e importo richiesto.

Chi concede prestiti più facilmente?

Molte organizzazioni finanziarie offrono prestiti con criteri di ammissibilità più facilitati, pur assicurando un processo di verifica creditizia responsabile. Ad esempio, le società finanziarie come Findomestic e Compass sono note per avere processi di domanda di finanziamento semplice e rapida. Inoltre, le piattaforme di prestito peer-to-peer come Soisy e Prestiamoci possono essere considerate più indulgenti rispetto ai tradizionali istituti di credito.
Tuttavia, è fondamentale ricordare che "più facile" non significa che siano applicate meno normative o che non ci sia un’adeguata verifica della credibilità del richiedente.

Qual è il prestito più veloce?

Il prestito più veloce disponibile sul mercato varia a seconda delle diverse istituzioni finanziarie. Tuttavia, in generale, i prestiti on line veloci tendono ad essere approvati e depositati più velocemente rispetto ai prestiti tradizionali. Compagnie come Agos e YouCredit sono note per la loro velocità, spesso riuscendo a erogare prestiti in 24 ore o meno.
Ricordate che la velocità dell’approvazione e dell’erogazione dei piccoli prestiti può dipendere da vari fattori, come la vostra storia creditizia, la quantità richiesta e i documenti forniti. Quindi, mentre queste opzioni possono essere più veloci, bisogna sempre fare una ricerca approfondita e considerare attentamente le proprie esigenze finanziarie prima di fare una domanda.

Dove richiedere un prestito immediato?

Esistono numerosi luoghi in cui è possibile richiedere un prestito immediato. Le banche tradizionali offrono spesso opzioni di prestito, così come le società di prestito online. Queste ultime possono essere particolarmente utili se avete bisogno di un finanziamento veloce, poiché spesso offrono processi di approvazione più rapidi.

Quanto tempo deve passare tra un prestito e l’altro?

Il tempo tra un prestito e l’altro dipende da diversi fattori come la scadenza del prestito attuale, la situazione finanziaria e le regole della banca.
In generale, è importante assicurarsi di essere in grado di gestire comodamente i pagamenti del prestito corrente prima di considerare di contrarre un ulteriore debito. Molte banche chiedono di aspettare un po’ prima di richiedere un altro prestito, da qualche mese a un anno, a seconda delle proprie regole interne.
Si tratta di un meccanismo di protezione progettato per evitare l’indebitamento eccessivo e garantire che i prestiti siano concessi in maniera responsabile.

Quanto è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per votarlo!

Hai scelto di negare il consenso ai cookie

I Cookie non sono mostri che si nascondono sotto il letto! 👻 Non ti rubano niente! Anzi, sono piccoli aiutanti che migliorano la tua navigazione. Accettando i cookie potrai aiutarci a mantenere liberi e imparziali i contenuti offerti sul nostro sito. La pubblicità mirata è un modo per fornirti informazioni di qualità. Nessun dato personale come le generalità anagrafiche è contenuto nei cookie.

–– OPPURE ––